Un omaggio ad una farina eccezionale che ho da poco scoperto.
” SAN PASTORE ” è un grano tenero, era una delle sementi elette che furono selezionate dal genetista Nazareno Strampelli che già nel 1929 lo reso uno dei grani più diffusi in Italia.
Per un periodo è stato perso, o quantomeno così si credeva, visto che non veniva più coltivato a causa dell’impostazione di un’ agricoltura che voleva grani ibridati molto più resistenti e produttivi. Grazie ad un piccolo gruppo di agricoltori, il grano San Pastore ha trovato nuovamente vita.
Ringrazio Andrea, proprietario di “Natura Maestra” che mi ha dato la possibilità di scoprire questa meravigliosa farina che profuma di tempi antichi!

INGREDIENTI:
60 GR ZUCCHERO DI COCCO
250 GR FARINA SAN PASTORE ( O ALTRA FARINA INTEGRALE)
150 GR BURRO ( DA ME UTILIZZATO UN BURRO DI ALTA QUALITA’ DA LATTE CRUDO)
1 TUORLO D’UOVO
CIOCCOLATO FONDENTE 90%

PROCEDURA BIMBY:
Polverizzare lo zucchero 15 sec. vel. turbo
Aggiungere farina, burro tagliato a pezzetti, tuorlo, zucchero .
Lavorare 1 min. vel 4 e poi 3 minuti spiga
Riporre l’impasto mezz’ora circa in frigo. Stendere con un mattarello e formare dei biscotti a piacere alti circa 1 cm.
Adagiare biscotti su carta forno in una teglia e cuocere 12/15 minuti circa a 170°.
Far raffreddare. Sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria. Intingere i biscotti e far raffreddare su di una griglia.